Una vocazione internazionale di successo

Una vocazione internazionale di successo

Sessantacinque anni di storia e non sentirli. Giunta alla terza generazione, Frigerio Ettore Spa è oggi un riferimento assoluto in Italia nel settore dello stampaggio lamiera a freddo e nella realizzazione di stampi e macchine di assemblaggio, oltre che leader a livello europeo nel settore fastening e produttore di minuteria metallica esportata in tutto il mondo. “Ci siamo affermati - racconta Alessandro Frigerio, a capo dell’azienda con la sorella Flaminia - grazie alla collaborazione con grossi partner internazionali e a multinazionali con forte vocazione all’esportazione, in particolare nel settore automotive. Offriamo un servizio globale, seguendo ogni aspetto dello sviluppo del prodotto, suggerendo le soluzioni più performanti e competitive”. Con un valore aggiunto importante quanto prezioso: costruire internamente tutto quanto serve alla realizzazione del prodotto stesso, dagli stampi alle macchine di assemblaggio. Questo è reso possibile da un team specializzato che segue la progettazione e l’intero sviluppo del processo produttivo. Il tutto con una vocazione internazionale che è nel dna dell’azienda: già Lorenzo Frigerio, figlio del fondatore Ettore e padre degli attuali vertici, aveva creduto nelle opportunità offerte dai mercati esteri, costituendo un’articolata struttura commerciale. “Abbiamo seguito e sviluppato negli anni la traccia segnata da nostro padre - sottolinea Flaminia Frigerio - l’internazionalizzazione infatti non si improvvisa, ma si costruisce”. Il percorso, lungo, è stato però di successo: oggi oltre l’80% del fatturato proviene dall’estero, a dimostrazione che spesso le intuizioni possono essere vincenti.

 

Notice
  • Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni