Azienda

La storia della FEL inizia a Lecco nel secondo dopoguerra, nel periodo del miracolo economico italiano, specificamente nel 1948 grazie allo spirito imprenditoriale del fondatore Ettore Frigerio sostenuto dell’instancabile moglie franca:
ecco, dunque, la sigla FEL, Frigerio Ettore Lecco.

Nei primi anni, la produzione si è sviluppata principalmente a partire da minuterie metalliche per ampliarsi gradualmente fino al settore automobilistico e potersi così trasformare, nel 1972, in una società per azioni.

Nel 1984, a seguito della morte del titolare, diventa presidente il figlio Lorenzo, il quale, guidato da un’innata sensibilità umana accompagnata da una notevole visione innovativa, fa fare all’azienda un vero salto di qualità facendola crescere sia come dimensioni che tecnologicamente.
Meno di dieci anni dopo, però, nel 1993, la prematura scomparsa di Lorenzo porta ai vertici gli attuali eredi Alessandro e Flaminia, che con determinazione e coraggio rafforzano ulteriormente la struttura industriale aprendola sempre più verso il mercato estero.

Oggi e’ una realta’ di primo piano nel settore metalmeccanico e in particolare nello stampaggio lamiera a freddo.
I clienti principali sono realta’ prevalentemente multinazionali, che operano nel settore automotive, che trovano con Frigerio Ettore le migliori soluzioni tecniche anche grazie all’attivita’ del reparto di ricerca e sviluppo.
L’azienda infatti, pruduce e progetta internamente gli stampi per la realizzare la produzione e costruisce internamente macchine e attrezzature speciali, per soddisfare anche i clienti piu’ esigenti.
La qualita’ e’ al centro dell’attivita’ dell’azienda: risale al 1992 la cartificazione ISO 9002, alla quale e’ seguita la ISO TS 16949

Progettazione e costruzione

Uno dei punti di forza dell'azienda è rappresentato dal reparto costruzione e manutenzione delle attrezzature necessarie per la produzione interna: macchine per assemblaggio, saldatura ecc. Le attrezzature vengono tutte realizzate tramite macchine a controllo numerico. Il reparto costruzione e manutenzione permette di attivare processi di produzione interni, interventi di modifica o di manutenzione più efficienti con una riduzione dei tempi di risposta del reparto stesso. Per ogni singola attrezzatura in essere viene applicato un programma di manutenzione preventiva gestito elettronicamente in modo automatico.

Qualità

Per Frigerio Ettore S.p.A. la Qualità è soprattutto uno “status culturale” da raggiungere al fine di garantirne la diffusione in tutti i processi aziendali attraverso il continuo miglioramento della qualità dei processi produttivi, dell’organizzazione aziendale, con la costante evoluzione degli strumenti operativi e il coinvolgimento delle risorse umane e tecnologiche.

UNIENISO9001

Scarica

IATF16949

Scarica

L’azienda ha conseguito la prima certificazione del proprio Sistema Qualità nel 1992 secondo la norma ISO 9002, proseguendo poi, all’inizio degli anni 2000, con il mantenimento della conformità alle norme ISO 9001 e al conseguimento della certificazione secondo la specifica tecnica ISO TS 16949 per il settore automotive.
Il costante impegno in questo ambito ha portato l’azienda a raggiungere nei primi mesi del 2018 la conformità del proprio Sistema Qualità alle ultime revisioni della norma ISO 9001:2015 e IATF 16949:2016 per il settore automobilistico.

Produzione

Il parco macchine annovera presse meccaniche a doppio montante con alimentazione automatica da nastro con potenza da 100 ÷ 500 tonnellate, con piani di lavoro fino a 2.400 mm.

Via Risorgimento, 9
23900 Lecco - Italy
Tel +39 0341 272211
Fax +39 0341 282045
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Stampaggio lamiere a freddo conto terzi, minuterie metalliche e chiusure a leva.

We are part of the group

metalfastener